PNRR: il DIEC partecipa all'avvio di "Agritech"

Finanziato con 350 milioni, in larga parte provenienti dal PNRR, si costituisce in questi giorni il Centro Nazionale per lo sviluppo di nuove tecnologie in agricoltura "Agritech", che riunisce 28 Università, 5 centri di ricerca e svariate imprese nella sfida di sostenere la transizione ecologica, l'adattamento ai cambiamenti climatici e la competitività del settore agrifood italiano.
Il Dipartimento di Economia prende parte a questa sfida lavorando sulla coesistenza di attività agricole e turistiche, tra sinergie e competizione per le risorse, in un gruppo di lavoro coordinato da Matteo Corsi, ricercatore del DIEC, e Alessandro Vitali, ricercatore dell'Università Politecnica delle Marche.

Link

Ultimo aggiornamento 5 Luglio 2022