Requisiti di ammissione alla Laurea Magistrale (LM) in Management for Energy and Environmental Transition (MEET)

Modalità di accesso

Laureati L-18 o L-33, voto maggiore o uguale 99:
L'ammissione al corso è diretta solo se sei laureato in Scienze dell’economia e della gestione aziendale (classe L-18) o in Scienze Economiche (classe L- 33) e hai un voto di laurea maggiore o uguale a 99/110. Per immatricolarti devi documentare il possesso del livello B2 di inglese

Altri laureati triennali:
Tutti gli altri laureati devono superare una o più fasi di ammissione, come indicato nel seguito, prima di potersi iscrivere al Corso.

  • Se sei laureato in Scienze dell’economia e della gestione aziendale (classe L-18) o in Scienze Economiche (classe L- 33) di UniGe o di altro ateneo, ma hai ottenuto un voto di laurea inferiore a 99/110 devi:
  • Se sei laureato in UniGe in Scienze dell’economia e della gestione aziendale (classe 17, ex DM.509/99), qualsiasi sia stato il tuo voto di laurea, devi
  • Se sei laureato in qualsiasi altra classe di laurea, e hai conseguito almeno 15 CFU complessivi in questi ambiti*, devi, nell'ordine: Ti sarà attribuito un punteggio finale, determinato dalla somma di: punteggio per valutazione dei CFU + punteggio per merito accademico + media voti Modulo 1 e 2.
    Se raggiungerai un punteggio maggiore o uguale a 70 sarai ammesso (domanda di iscrizione accolta). Se il punteggio sarà compreso tra 50 e 69, dovrai sostenere un colloquio integrativo, volto ad approfondire le specificità della carriera accademica e gli eventuali collegamenti con il percorso di Management for Energy and Environmental Transition (tale colloquio determina l’esito della domanda di iscrizione). Se il punteggio sarà inferiore a 50, la tua domanda di iscrizione sarà respinta.
     
  • Se sei laureato in qualsiasi altra classe di laurea, e non hai i 15 CFU minimi richiesti, puoi iscriverti ad una Carriera ponte: solo al suo completamento potrai accedere al processo di valutazione descritto
     
  • Se sei laureato con ordinamenti precedenti al DM 509/99, o laureato all'estero, devi richiedere una valutazione della carriera accademica per la definizione delle condizioni di iscrizione, in analogia ai casi sopra indicati.

Richiesta di valutazione dei CFU acquisiti negli ambiti
Per richiedere la valutazione dei CFU  devi inviare una mail a valutazionedeirequisiti@economia.unige.it allegando:

  • la domanda di valutazione dei requisiti compilata
  • la certificazione degli esami sostenuti con il voto di laurea
  • una certificazione B2 o livello superiore di lingua inglese se ne sei in possesso

Ambiti*

Area 1: INF/01 Informatica, MAT/05 Analisi matematica, MAT/06 Probabilità e statistica matematica, MAT/09 Ricerca operativa
Area 3: CHIM/12 Chimica dell'ambiente e dei beni culturali
Area 8: ICAR/22 Estimo, ICAR/05 Trasporti
Area 9: ING-IND/35 Ingegneria economico-gestionale,  ING-IND/08 Macchine a fluido, ING-IND/09 Sistemi per l'energia e per l'ambiente,  ING-IND/10 Fisica tecnica industriale, ING-IND/11 Fisica tecnica ambientale, ING-IND/12 Misure meccaniche e termiche, ING- IND/31 Elettrotecnica, ING-IND/32 Convertitori, macchine e azionamenti elettrici, ING-IND/33 Sistemi elettrici per l'energia, ING- IND/35 Ingegneria economico-gestionale, ING-INF/02 Campi elettromagnetici, ING-INF/05 Sistemi di elaborazione delle informazioni
Area 11: M-PSI/05 Psicologia sociale, M-PSI/06 Psicologia del lavoro e delle organizzazioni
Area 12 IUS/01 Diritto privato, IUS/04 Diritto commerciale, IUS/05 Diritto dell'economia, IUS/06 Diritto della navigazione, IUS/07 Diritto del lavoro, IUS/09 Istituzioni di diritto pubblico, IUS/10 Diritto amministrativo, IUS/12 Diritto tributario, IUS/13 Diritto internazionale, IUS/14 Diritto dell'Unione Europea
Area 13: SECS-P/01 Economia politica, SECS P/02 Politica economica, SECS -P/03 Scienza delle finanze, SECS -P/04 Storia del pensiero economico, SECS -P/05 Econometria, SECS -P/06 Economia applicata, SECS -P/07 Economia aziendale, SECS -P/08 Economia e gestione delle imprese, SECS -P/09 Finanza aziendale, SECS-P/10 Organizzazione aziendale, SECS-P/11 Economia degli intermediari finanziari, SECS-P/12 Storia economica, SECS-P/13 Scienze merceologiche, SECS-S/01 Statistica, SECS-S/02 Statistica per la ricerca sperimentale e tecnologica, SECS-S/03 Statistica economica, SECS-S/04 Demografia, SECS-S/05 Statistica sociale, SECS-S/06 Metodi matematici dell'economia e delle scienze attuariali e finanziarie
Area 14: SPS/07 Sociologia generale, SPS/08 Sociologia dei processi culturali e comunicativi, SPS/09 Sociologia dei processi economici e del lavoro, SPS/10 Sociologia dell'ambiente e del territorio


Valutazione dei CFU acquisiti nei settori scientifico disciplinari (punteggio attribuito)

Numero di CFU acquisiti Punteggio
15-20 5
21-30 10
31-40 15
41-50 20
oltre 50 25

Valutazione del merito accademico (punteggio attribuito)

Voto di laurea Punteggio
≤ 88 0
89-98 10
99-104 20
105 30
106 31
107 32
108 33
109 34
110 35
110 e lode 40

Il livello B2 nella conoscenza della lingua inglese ti sarà riconosciuto se sei in possesso di una certificazione in corso di validità (non più di tre anni dal rilascio).

In mancanza di tale certificazione, se ritieni comunque di possedere una conoscenza comprovata della lingua inglese (es. per familiarità, frequenza di corsi universitari in lingua inglese, inserimento in aziende fortemente internazionali), puoi richiedere a valutazionedeirequisiti@economia.unige.it di sostenere un colloquio per far valutare tale conoscenza della lingua inglese,


Verifica delle competenze

Per essere ammesso allo svolgimento dei test è obbligatorio aver richiesto la valutazione dei requisiti, aver sostenuto tutti gli esami ( si può essere in debito della sola prova finale )  ed esserti pre-immatricolato online. 

Potrai immatricolarti solo dopo aver superato il test, ed esserti laureato.

Modulo 1

È un test di verifica delle conoscenze di base. Esso consiste in un test interattivo a computer costituito da una batteria di domande a risposta chiusa, che si svolgerà in aula informatica presso la Sede del Dipartimento di Economia.
Il test prevede 30 domande scritte, a cui rispondere scegliendo tra 4 opzioni, in 1 ora.
Le domande verteranno sulle seguenti discipline: Commercial law, Applied economics, Accounting, Management, Corporate finance, Financial institutions and markets, Marketing, Maths, Financial mathematics, Micro and macro economics, Human resource managemen, Statistics, Economic history.
Per la preparazione di questo modulo puoi utilizzare i volumi suggeriti nel Syllabus Modulo 1.

Modulo 2

È un test di verifica delle conoscenze approfondite delle tematiche fondamentali di ambito aziendale, economico e quantitativo su cui si sviluppa la laurea magistrale in Management for Energy and Environmental Transition. Esso consiste in un esame scritto, in presenza, con domande a risposta aperta.
Le domande verteranno sui seguenti argomenti:
Parte aziendale:
- Il sistema impresa
- Analisi della concorrenza
- La catena del valore
- Segmentazione: macro segmentazione e micro segmentazione
- Marketing mix (escluso leva prodotto)
- Processi decisionali
- Strutture organizzative
- Cultura
Parte economica:
- Modelli di concorrenza
- Modello IS-LM
- Bilancia dei pagamenti
Parte quantitativa:
Utilizzo derivate
Media, mediana, deviazione standard
Uso della correlazione
Parte giuridica:
Le azioni
La società per azioni
Gli organi societari
Per la preparazione dei precedenti argomenti, si faccia riferimento ai:
- libri di testo che sono stati utilizzati durante i percorsi triennali in particolare per Organizzazione Aziendale, Economia e gestione delle imprese, Marketing, Macro e Micro Economia, Diritto commerciale/societario, Matematica, Statistica
- capitoli/paragrafi ad essi dedicati, presenti nel Syllabus Modulo 2.

Per la determinazione del punteggio finale, si terrà conto del voto del test che, per chi deve sostenere entrambi i Moduli, è pari alla media dei voti conseguiti in entrambe le prove.

Il test può essere ripetuto senza limiti.

La Verifica delle competenze (Modulo 1 e Modulo 2) si svolge nei mesi di luglio, settembre, novembre e febbraio nelle date pubblicate annualmente sul sito web del Dipartimento.

Commissione esaminatrice:

  • Carolina Bruzzi
  • Barbara Cavalletti
  • Salvatore Federico
  • Corrado Lagazio
  • Andrea Pericu
  • Simone Poledrini
  • Elisa Roncagliolo
  • Alessio Tei

Ultimo aggiornamento 4 Luglio 2022